Posts By : admin

BLOG-negozi-GANGI-tennis
Tennis a Gangi: inaugurato il nuovo campo coperto

È di questi giorni una grande notizia che farà felice gli amanti dello sport.

Presso il polo sportivo di Gangi il sindaco Giuseppe Ferrarello ha infatti inaugurato qualche giorno fa un nuovo campo da tennis coperto durante una bellissima cerimonia a cui hanno partecipato anche Francesco Carollo, rappresentate provinciale della FIT (Federazione Italiana Tennis), Sebastiano Monaco, vice presidente nazionale della FIT, i soci del Tennis Club di Gangi e tutti gli amanti di questo splendido sport.

Una struttura imponente dal costo di ben 120 mila euro, che è stata finanziata usando soltanto le somme dell’avanzo dell’amministrazione comunale e che rappresenta un’importante vetrina per il turismo del comune montano.

Un buon afflusso di spettatori è infatti già previsto nelle prossime settimane poiché è ormai ufficiale che il Borgo più Bello d’Italia ospiterà quest’anno alcune giornate del campionato regionale invernale maschile di tennis.

Lo spettacolo del grande tennis è assicurato: in bocca al lupo a tutti i partecipanti e che vinca il migliore!

alberto castello i negozi di gangi
Il viaggio da record di Alberto Castello fa tappa a Gangi

Gangi accoglie ogni giorno tanti visitatori, ma uno in particolare resterà per sempre nel suo cuore: Alberto Castello (foto di Marianna Lo Pizzo).

Un viaggiatore d’eccezione che ha rinunciato a tutto per intraprendere un lungo viaggio in nome della pace.

Ex allevatore di cavalli, un giorno del 2013 decide di lasciare la sua casa a Bocairen, un bellissimo borgo della Valencia, e di viaggiare per il mondo diffondendo il suo messaggio di solidarietà e umanità.

Comincia così il suo lungo viaggio: percorre 5 volte il cammino di Santiago de Compostela, attraversa la Spagna, arriva in Francia, valica le Alpi e percorre tutta l’Italia fino ad arrivare in Sicilia, a Gangi, che per un paio di mesi lo accoglie generosa.

Adesso che si è riposato però, ecco che il suo cammino ricomincia.

Alberto non teme il freddo e le intemperie e imbocca fiducioso la sua strada portando con sé tutto quello che gli serve: l’amore delle persone che incontra e la saggezza di chi insegue un ideale superiore.

Ora la prossima meta è Medjugorie, poi chissà…

Buon viaggio Alberto, noi di Gangi speriamo che questo non sia un addio ma un arrivederci.

i-negozi-di-gangi-innevata-drone
Volando su Gangi: il borgo innevato incanta il web

In questi giorni di freddo il fascino della neve ha arricchito tutta la Sicilia di nuove emozioni e straordinari paesaggi.

Tra questi anche la nostra Gangi ha stupito e affascinato turisti e visitatori che da oggi potranno ammirarla anche su internet grazie a uno splendido che da qualche giorno sta girando sui social network e che mostra una Gangi unica, coperta da un soffice manto bianco e incastonata nello stupendo sfondo delle Madonie.

Uno spettacolo unico che, tra panorami mozzafiato e voli leggiadri, diffonde nel mondo tutta la magia del nostro splendido borgo.

Date un’occhiata al video cliccando qui.

gangi-befana-acrobatica
La Befana vola su Gangi

La simpatica vecchina che ogni anno vola sulla sua scopa e porta doni ai bimbi buoni e carbone ai cattivi ha una storia antica e particolare.

Pare infatti che il suo culto risalga ai riti propiziatori pagani del X secolo a.C. diffusi in tutta Italia. E che i Romani la identificassero con Diana, la dea della caccia e dei boschi che, durante il solstizio invernale, discendeva sulla terra per propiziare il raccolto e veniva accolta con una grande festa, durante la quale ci si scambiava ricchi doni e si mangiavano tanti dolci.

Con l’arrivo del Cattolicesimo, nel Medioevo, la bella dea divenne il simbolo per eccellenza della fine dell’anno vecchio e, per adattarsi al nuovo ruolo, assunse le fattezze dell’allegra vecchietta che tutti noi oggi conosciamo.

Questo 6 gennaio però, a Gangi la Befana si mostrerà al mondo in una veste nuova e spettacolare. Si farà infatti incredibile acrobata e alle 17.00 si farà trovare in Piazza del Popolo, dove arriverà discendendo magicamente dalla Torre dei Ventimiglia per poi distribuire i suoi doni a tutti i bravi bambini.

blog-gangi
Il Natale del borgo dei borghi: pioggia di eventi tra le feste

Il successo dello Shopping ai Piedi del Borgo ha aperto al meglio la stagione natalizia di Gangi, ma questo è stato solo l’inizio di un vasto programma di eventi che ci accompagneranno fino all’8 gennaio e che diffonderanno in tutte le Madonie la magia del Natale.

In questi giorni infatti, le case e i suggestivi vicoli del paese si animeranno di luci, colori, musica, canzoni e buon cibo, in un susseguirsi di meravigliose manifestazioni, pensate per regalare a turisti e locali suggestive e irripetibili emozioni. Tra gli eventi più importanti ci teniamo a segnalarvi:

  • 24 dicembreSanta Messa e degustazione in Piazza del Popolo di Vin brulè e Stantanei, tipici biscotti delle Madonie.
  • 25 dicembre –dalle 8.30 alle 12.30 il centro si riempirà di gioiosi Babbi Natale che, accompagnati dal suono delle Zampogne, distribuiranno caramelle ai più piccini, per i quali la festa continua con un pomeriggio di animazione pensato apposta per loro.
  • 26 dicembre – la magia dell’Avvento rivive grazie all’ottava edizione dello splendido Presepe Vivente di Gangi. Un evento arricchito anche dallo spettacolo di musica etnico-popolare “E vinniru li pastura” e da tanti giochi e attività per i bambini.
  • 30 dicembre – l’incanto delle feste diventa reale con lo spettacolo di illusionismo organizzato dai Soci del Club Magico Siciliano che si esibiranno presso il Palaisola.
  • 06 dicembre – una Befana come non l’avete mai vista che, nelle vesti di acrobata circense, delizierà in Piazza del Popolo adulti e bambini.

E ancora tante iniziative, concerti, convegni, presentazioni, mostre e presepi sono pronti ad allietare le vostre feste tra le suggestive strade del Borgo più Bello d’Italia.

Per l’elenco completo degli eventi CLICCA QUI.

cenone-vigilia-gangi
Menù di Natale: 5 ricette che sanno di Madonie

Il menù di Natale: croce e delizia delle feste, tanto gustoso quanto impegnativo.

Senza dubbio non esiste occasione migliore per provare i prodotti tipici delle Madonie e sbizzarrirsi in ricette uniche e gustose, che renderanno speciali le nostre feste.

Ecco quindi da I Negozi di Gangi il menù perfetto con cui stupire amici e parenti.

  • Crostini di Caciocavallo – un formaggio dal sapore forte e deciso che, leggermente arrostito e accompagnato da un gelo alla malvasia, o da un tocco di miele, può costituire un aperitivo semplice ma gustoso.
  • Antipasto al sapor di bosco – i fagioli delle Madonie sono altamente digeribili e hanno un gusto molto delicato, che ben si adatta a minestre a base di erbe come il timo e il rosmarino.
  • Lo sformato del monte – una crema a base di funghi, tartufi, olio d’oliva e una manciata di pinoli è il condimento perfetto con cui insaporire lasagne e cannelloni. Ma in versione di risotto non vi farà sfigurare.
  • Arrusta e Mangia di Cinghiale Maiale – la tenera carne di quest’ibrido, nato dal casuale incontro tra i cinghiali appenninici e i maiali madoniti, ha un gusto forte e selvaggio, l’ideale per una grigliata o per un Gulasch dal sapore siciliano.
  • Lo Sfoglio delle Madonie – una sorta di cheesecake siciliana di pasta sfoglia, con un ripieno a base di tuma, canditi, cioccolato e cannella. La ricetta perfetta per un dolce poco conosciuto ma che non potrà non conquistare i tuoi invitati.
blog-gangi
Shopping ai Piedi del Borgo: un successo senza precedenti

A Gangi si respira già la magica atmosfera del Natale.

Questo il sentimento generale di chi, il 7 dicembre, ha partecipato all’iniziativa Shopping ai Piedi del Borgo e si è immerso in un’atmosfera unica, dove il freddo pungente dell’inverno è stato scaldato dal fascino delle luminare natalizie e dal profumo dei dolci tipici delle Madonie.

Un programma ricco è vario ha intrattenuto i numerosi turisti accorsi per il ponte dell’Immacolata, con un itinerario del divertimento iniziato in Via Marrone, grazie all’animazione organizzata dell’Associazione Ponti e Arcobaleni, e che è continuato all’insegna dei piaceri del palato tramite le numerose degustazioni culinarie presso il Bar U Specchiu e in Via della Repubblica, dove è stato possibile assaggiare i piatti dello chef Giovanni Librizzi.

Una pioggia di applausi ha poi accompagnato gli spettacoli in Via Nazionale dove, tra musica, balli e tanto divertimento, la serata si è allegramente conclusa con un caloroso brindisi al Vin Brulè.

Ovviamente non sono mancati gli acquisti. Numerosi infatti i turisti che hanno approfittato delle offerte speciali organizzate dai negozianti del borgo, i quali si sono detti molto soddisfatti per la riuscita dell’evento, che è solo il primo di una lunga serie di iniziative che animeranno le notti di Gangi fino a Gennaio: per la gioia di grandi e piccini.

shopping-ai-piedi-del-borgo
Shopping ai piedi del Borgo – 7 Dicembre 2016

Vivi la magica atmosfera del Natale in uno dei Borghi più belli d’Italia, tra vicoli medievali e torri che svettano sulle montagne. Ti aspettiamo il prossimo 7 Dicembre per una giornata di shopping, eventi e suggestioni.

Gangi si veste a festa con tanti stand, band musicali e artisti di strada per le vie  Nazionale / Repubblica / Monte Marone. Inoltre approfitta delle super promo dei negozi di Gangi che, in occasione della giornata dedicata allo “Shopping ai piedi del borgo”, realizzeranno eccezionali sconti e imperdibili offerte.

Ti aspetta una giornata ricchissima di eventi in ogni angolo di Gangi:

VIA M. MARONE (Ottica Farina)
Animazione con l’ Ass. Ponti e Arcobaleni.

SPECCHIU
Dalle 21:00 degustazione di ceci e vino con animazione e musica.

VIA REPUBBLICA
Dalle 22:00 degustazione culinaria con lo chef Giovanni Librizzi e spettacolo musicale.

VIA NAZIONALE (Villetta)
Luci e spettacolo musicale.

INIZIO VIA NAZIONALE
Spettacolo musicale e Vin Brulè.

Vi aspettiamo per i vostri acquisti natalizi!

Si ringrazia per la collaborazione L’A.s.d.c. Mountain Bikers – Gangi.

Guarda il programma completo.

 

gangi-ciclismo
A Gangi, dopo 40 anni, torna il Giro di Sicilia

Era dal 1977 che il grande ciclismo mancava dalla nostra bella isola e oggi, finalmente, si è deciso di farlo tornare con una grande gara, approvata dall’UCI (Unione Ciclistica Internazionale) e organizzata dall’Assessorato Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo.

A pochi giorni dall’ufficializzazione della tappa palermitana del Giro d’Italia, è stato infatti presentato a Palermo il progetto del Grand Tour of Sicily.

Gli organizzatori sono fiduciosi sulla sua rapida approvazione, soprattutto l’Assessore Anthony Barbagallo, che spera così di riportare in Sicilia una delle manifestazioni ciclistiche più amate a livello internazionale.

La Gara sarà divisa in 3 categorie:

  • Pro Race – per professionisti a sei tappe miste, categoria maschile e femminile di pari durata;
  • Race – per semiprofessionisti e/o amatoriali su un percorso più breve che attraversa i siti Unesco;
  • Paracycle e Diabetes Race – della durata di un giorno, per atleti diversamente abili o affetti da diabete mellito 1 e 2.

La competizione dovrebbe svolgersi dal 7 al 15 ottobre 2017 e nell’itinerario è prevista anche una tappa a Gangi: una bella soddisfazione per il Borgo Più Bello d’Italia, che è stato scelto anche in virtù delle iniziative turistico-culturali fatte in questi anni dall’amministrazione e dal sindaco Ferrarello.

negozi-gangi-usa-tursimo
Gangi proclamato Comune American Friendly

Per la seconda volta in pochi anni Gangi riceve il prestigioso attestato American Friendly, consegnato qualche giorno fa a Roma al consulente Stefano Sauro (delegato del sindaco) presso la Camera dei Deputati.

Un importante riconoscimento assegnato dalla Fondazione Italia-USA, in collaborazione col Club Borghi più Belli d’Italia, ai 50 comuni italiani che più di tutti si sono impegnati nell’accoglienza del turista straniero, soprattutto statunitense, attraverso specifiche attività:

  • attività culturali di interesse internazionale;
  • servizi in inglese negli alberghi, nei ristoranti e nei musei;
  • pubblicazione in lingua di quotidiani, guide turistiche e riviste.

Alla cerimonia hanno partecipato: il consigliere per la comunicazione della Fondazione Italia-USA, vice direttore agenzia La Presse e direttore agenzia ANSA Giampiero Gramaglia in qualità di moderatore; il coordinatore del centro studi Comunicare l’Impresa Giuseppe Carbonara; il consigliere per la comunicazione istituzionale del Presidente del Consiglio dei Ministri Cristian Casella; il presidente di Ecce Italia Rocco Corsetti, il deputato Pino Pisicchio, direttore relazioni istituzionali della Fondazione Italia-USA; il deputato Catia Polidori, direttrice esecutiva della Fondazione Italia-USA; il presidente del Club Borghi più Belli d’Italia Fiorelleo Primi; e la giornalista Rai Virginie Vassart.


Progetto cofinanziato dall'Unione Europea
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale "F.E.S.R."
Assessorato alle Attività Produttive
Dipartimento Attività Produttive

P.O. F.E.S.R. Sicilia 2007/2013
Linea d'Intervento 5.1.3.3
D.D.G. n.321 del 24-02-2014
C.C.N. Gangi

Partner finanziario
I Negozi di Gangi
Mappa dei negozi
Seguici su Instagram
-
Scarica la App We Love Gangi