image XIII Raduno delle Associazioni Ippiche image Gangi fa visita a Bosa: la sfida tra borghi diventa gemellaggio

Case a un 1€: i risultati di Gangi e il “mito” di Salemi

Case a un 1€: i risultati di Gangi e il “mito” di Salemi

Sapete che, a Gangi così come in altre cittadine della Sicilia, è possibile acquistare delle case a 1 €?  Beh, che domanda, certo che si. Lo sanno praticamente tutti: siciliani, italiani, francesi, tedeschi, americani. La notizie dell’iniziativa è stata ripresa praticamente da tutti i media del mondo ottenendo una grande eco anche dall’altra parte dell’Oceano. Poi, dopo i primi clamori iniziali, il silenzio. Ma come è andata realmente e cosa è successo in seguito?

L’iniziativa, lanciata per la prima volta a Gangi, è stata in seguito ripresa da tanti altri comuni. A Salemi, ad esempio, si è creato un gran clamore anche grazie alla presenza di Vittorio Sgarbi che si è molto speso per la causa. Si pensa che questo Comune abbia ottenuto il risultato migliore ma, in realtà, non è così. Gli unici risultati positivi dell’iniziativa sono stati registrati a Gangi. A confermarlo è il Sindaco Ferrarello che dichiara: “In molti pensano che il Comune capofila sia stato Salemi ma in realtà siamo stati noi nel 2009. Poi è venuto Vittorio Sgarbi, all’epoca primo cittadino del Comune trapanese. Anche se lì  non sono riusciti a venderne neanche una. Il motivo? Il Comune di Salemi scelse di espropriare gli immobili abbandonati, ma ciò portò a un impedimento. Nel momento in cui il bene rientra nel patrimonio pubblico non può né essere regalato né venduto senza passare da una valutazione tecnica che ne stimi il valore di mercato”.

Il rischio, per Salemi, sarebbe stato quello di sconfinare nel danno erariale. Gangi invece ha scelto di porsi come intermediario tra i privati. Colui che acquista la casa a un euro a Gangi deve impegnarsi a ristrutturare l’immobile entro tre anno. A Salemi le case a un euro sono rimaste solo un’idea, a Gangi – invece – sono rinate oltre 40 case che tra l’altro si sono trasformate in attività di profitto come b&b e case vacanza.

“Ci sono tedeschi, francesi, ungheresi. Vengono a fare le vacanze in estate” ha detto il sindaco. “Si è creato un indotto, che ha stimolato l’economia locale”.

Condividi

Progetto cofinanziato dall'Unione Europea
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale "F.E.S.R."
Assessorato alle Attività Produttive
Dipartimento Attività Produttive

P.O. F.E.S.R. Sicilia 2007/2013
Linea d'Intervento 5.1.3.3
D.D.G. n.321 del 24-02-2014
C.C.N. Gangi

Partner finanziario
I Negozi di Gangi
Mappa dei negozi
Seguici su Instagram
No images found
Scarica la App We Love Gangi